Lieviti e Pasticceria

Crema al Limone

Con la Crema al Limone S.Martino, da realizzare senza cottura, si possono farcire molti dolci in modo semplice e veloce.
È ideale per riempire bigné e cannoli, farcire torte, pan di spagna e sfoglie, oppure ancora, come base per crostate e per tutto quello che la fantasia suggerisce.

COMPRALO ORA

La confezione contiene 2 buste da 70 g cadauna.

250 ml di latte al contenuto di ogni busta.

Versare in una terrina 250 ml di latte a temperatura ambiente.
Aggiungere a piccole dosi, mescolando, il contenuto di una busta di preparato.
Sbattere con una forchetta per 2 minuti o con uno sbattitore elettrico per 1 minuto fino a che la crema diventa omogenea, vellutata e soffice.

zucchero, LATTE scremato in polvere, amido modificato di patata e mais, PANNA in polvere, fecola di patate, succo di limone disidratato 0,8% (maltodestrina da mais, 20% succo concentrato di limone), addensante: carragenina; aromi (contiene LATTOSIO), coloranti: annatto, curcumina; sale.
Può contenere tracce di SOIA e suoi derivati, ANIDRIDE SOLFOROSA.

Valori Nutrizionali* medi per:100 g di prodotto finito
Energia555 kJ
132 kcal
Grassi
  di cui acidi grassi saturi
3,6 g
2,5 g
Carboidrati
  di cui zuccheri
20 g
18 g
Fibre0,9 g
Proteine4,4 g
Sale0,15 g

* Preparato secondo le istruzioni, utilizzando latte intero.

Cosa puoi creare con questo prodotto?
Scopri, crea, assaggia!

Tartellette con frutta di stagione Dosi per circa 20 trtellette

Ingredienti

Per le tartellette:
250 g di Farina di Riso
100 g di burro freddo
110 g di Zucchero a Velo
1 uovo
1 bustina di Vaniglia Bourbon Biologica
3 g di Lievito Antica Ricetta S.Martino

Per la guarnizione:
1 confezione di Crema al Limone
250 ml di latte
Frutta di stagione a piacere

Preparazione

Formare una fontana sul tagliere con la farina, unire il burro tagliato a pezzetti e lavorarlo con le punta delle dita formando tante briciole, poi formare un'altra fontana con il composto ottenuto e mettere al centro l’uovo sbattuto con lo zucchero, la vaniglia e il lievito.
Lavorare gli ingredienti fino ad ottenere un impasto ben amalgamato e formare un panetto. Fare rassodare in frigorifero per 1 ora.
Stendere l’impasto ad uno spessore di circa ½ cm e utilizzarlo per foderare gli stampini da tartelletta. Cuocere in forno a 180° per 12 minuti. Sfornare e fare raffreddare completamente.
Intano preparare la crema al limone, versare in una terrina 250 ml di latte a temperatura ambiente. Aggiungere a piccole dosi, mescolando, il contenuto di una busta di preparato per crema al limone. Sbattere con una forchetta per 2 minuti o con uno sbattitore elettrico per 1 minuto fino a che la crema diventa omogenea, vellutata e soffice.
Con la crema ottenuta riempire le tartellette e guarnirle con la frutta di stagione scelta e accuratamente pulita.



Torta con Crema al Limone e Mandorle Dosi per 10/12 persone

Ingredienti

200 g di farina bianca 00
1 uovo
125 g di burro
50 g di Zucchero a Velo
1 bustina di Vanillina
50 g di mandorle in scaglie
Zucchero a velo

Per la crema al limone:
1 confezione di Crema al Limone
500 ml di latte

Preparazione

Unire in una terrina la farina, lo zucchero a velo, il burro tagliato a pezzetti, l'uovo e la vanillina. Impastare energicamente per 3-4 minuti, fino ad ottenere un palla liscia ed omogenea.
Avvolgerla in un pezzo di pellicola alimentare e lasciare riposare in frigorifero per 30 minuti.
Nel mentre, preparare la crema. Versare in una terrina 500 ml di latte a temperatura ambiente.
Aggiungere a piccole dosi, mescolando, il contenuto delle due buste di preparato per crema al limone.
Sbattere con una forchetta per 2 minuti o con uno sbattitore elettrico per 1 minuto fino a che la crema diventa omogenea, vellutata e soffice. Tenerla da parte e accendi il forno a 180°C.
Usando un mattarello, stendere la pasta frolla fino a uno spessore di 4-5 millimetri circa e rivestire uno stampo, di diametro 28 cm, a cerchio apribile. Fare aderire bene la pasta ai bordi, punzecchiando la base con una forchetta, poi riempire con la crema al limone e cospargere la superficie con le mandorle.
Infornare la torta e cuocere per circa 25-28 minuti, fino a che i bordi saranno dorati.
Togliere dal forno e lasciar raffreddare 20 minuti.
Togliere la torta dallo stampo e lasciarla raffreddare ancora su una griglia.
Prima di servire cospargere con zucchero a velo.



Crostata alla marmellata Dosi per 6/8 persone

Ingredienti

100 g di farina
100 g di farina di mais
1 cucchiaio di zucchero
1 uovo
100 g di burro
1 busta di Crema al Limone
200 ml di latte
1 vasetto (125 g) di yogurt alla vaniglia
1 vasetto di marmellata del gusto preferito

Preparazione

Accendere il forno a 200°C.
Preparare una tortiera, a cerchio apribile, del diametro di 24 cm leggermente imburrata ed infarinata.
Versare in una terrina le farine, lo zucchero e aggiungere l’uovo, il burro freddo a pezzetti e lavorare il tutto velocemente con le mani sino ad ottenere una pasta liscia.
Stendere 2/3 della pasta sulla base della tortiera e con la pasta tenuta da parte formare un rotolo lungo e disporlo come bordo premendo contro la parete della tortiera.
Forare con una forchetta bordo e base della torta.
Cuocere in forno per 15 minuti circa.
Togliere dal forno e lasciare raffreddare completamente.
Preparare la crema allo yogurt versando in una terrina, a bordi alti, la busta di crema al limone ed aggiungere, mescolando, il latte e lo yogurt.
Miscelare con lo sbattitore elettrico alla massima velocità per 2 minuti sino ad ottenere una crema morbida e farcire la torta.
Decorare con la marmellata.



Crostata alle pesche Dosi per 6/8 persone

Ingredienti

150 g di farina
50 g di 08050018
3 cucchiai di zucchero
1 uovo
100 g di burro
1 busta di Crema al Limone
250 ml di latte
1 vasetto (125 g) di yogurt all'albicocca
3 pesche

Preparazione

Accendere il forno a 200°C.
Preparare una tortiera, a cerchio apribile, del diametro di 24 cm leggermente imburrata ed infarinata.
Versare in una terrina la farina, la fecola, lo zucchero e aggiungere l’uovo, il burro freddo a pezzetti e lavorare il tutto velocemente con le mani sino ad ottenere una pasta liscia.
Stendere 2/3 della pasta sulla base della tortiera e con la pasta tenuta da parte formare un rotolo lungo e disporlo come bordo premendo contro la parete della tortiera.
Forare con una forchetta bordo e base della torta. Cuocere in forno per 15 minuti circa.
Togliere dal forno e lasciare raffreddare completamente.
Preparare la crema allo yogurt versando in una terrina, a bordi alti, la busta di crema al limone ed aggiungere, mescolando, il latte e lo yogurt.
Miscelare con lo sbattitore elettrico alla massima velocità per 2 minuti sino ad ottenere una crema morbida e farcire la torta.
Decorare con fettine di pesca.



Crostata alla frutta Dosi per 6/8 persone

Ingredienti

1 Miscela per Le Torte
1 uovo
100 g di burro
1 busta di Crema al Limone
250 ml di latte
1 vasetto (125 g) di yogurt ai frutti tropicali
frutta fresca per decorare

Preparazione

Accendere il forno a 200°C.
Preparare una tortiera, a cerchio apribile, del diametro di 24 cm leggermente imburrata ed infarinata.
Versare la miscela in una terrina, aggiungere l’uovo, il burro freddo a pezzetti e lavorare il tutto velocemente con le mani sino ad ottenere una pasta liscia.
Stendere 2/3 della pasta sulla base della tortiera e con la pasta tenuta da parte formare un rotolo lungo e disporlo come bordo premendo contro la parete della tortiera.
Forare con una forchetta bordo e base della torta.
Cuocere in forno per 15 minuti circa.
Togliere dal forno e lasciare raffreddare completamente.
Preparare la crema allo yogurt versando in una terrina, a bordi alti, il contenuto della busta di crema al limone ed aggiungere, mescolando, il latte e lo yogurt.
Miscelare con lo sbattitore elettrico alla massima velocità per 2 minuti sino ad ottenere una crema morbida e farcire la torta.
Decorare con frutta fresca.