Lieviti e Pasticceria

Crema al gusto Gianduia

Con la Crema al gusto Gianduia S.Martino, da realizzare senza cottura, si possono farcire molti dolci in modo semplice e veloce. È ideale per riempire bigné e cannoli, farcire torte, pan di spagna e sfoglie, oppure ancora, come base per crostate e per tutto quello che la fantasia suggerisce.

AGGIUNGI AL CARRELLO

La confezione contiene 2 buste da 70 g cadauna.

250 ml di latte al contenuto di ogni busta.

Versare in una terrina 250 ml di latte a temperatura ambiente.
Aggiungere a piccole dosi, mescolando, il contenuto di una busta di preparato.
Sbattere con una forchetta per 2 minuti o con uno sbattitore elettrico per 1 minuto fino a che la crema diventa omogenea, vellutata e soffice.

zucchero, cioccolato in polvere 25% (cacao, pasta di cacao, zucchero), amido modificato di mais, cacao magro, addensante: carragenina; aromi (contiene LATTOSIO).
Può contenere tracce di SOIA e suoi derivati.

Valori Nutrizionali* medi per:100 g di prodotto finito
Energia552 kJ
131 kcal
Grassi
  di cui acidi grassi saturi
3,9 g
2,5 g
Carboidrati
  di cui zuccheri
20 g
14 g
Fibre1,9 g
Proteine3,4 g
Sale0,18 g

* Preparato secondo le istruzioni, utilizzando latte intero.

Cosa puoi creare con questo prodotto?
Scopri, crea, assaggia!

Tortini farciti con crema al gianduia Dosi per 12 tortini

Ingredienti

250 ml di acqua
70 g di burro
150 g di farina
3 uova
40 g di zucchero
1 cucchiaino di Vanillina
1 cucchiaino di Lievito Antica Ricetta S.Martino

Per farcire:
1 confezione di Crema al gusto Gianduia
250 ml di latte

Preparazione

Preparare la crema al gianduia, quindi versare in una terrina 250 ml di latte a temperatura ambiente.
Aggiungere a piccole dosi, mescolando, il contenuto di una busta di preparato.
Sbattere con una forchetta per 2 minuti o con uno sbattitore elettrico per 1 minuto fino a che la crema diventa omogenea, vellutata e soffice.
Porre in frigorifero.
Accendere il forno a 180°C.
Preparare l’impasto mettendo l’acqua, il burro e il sale in un pentolino e fare bollire.
Togliere dal fuoco e aggiungere tutta la farina, mescolando bene con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una palla.
Rimettere sul fuoco e cuocere, sempre mescolando, per qualche minuto.
Spegnere il fuoco, aggiungere lo zucchero e lasciare intiepidire per 10 minuti.
A questo punto aggiungere la vanillina e le uova, una alla volta, mescolando.
Riempire una sac à poche con il composto ottenuto.
Riempire per 1/3 12 pirottini.
Infornare per circa 30 minuti. Lasciare raffreddare e farcire i tortini con la crema al gianduia.



Cestino di cioccolato gianduia e frutti di bosco Dosi per 6 persone

Ingredienti

Per la pasta brisée:
100 g di farina di riso
50 g di zucchero
80 g di Amido di mais
30 g di Cacao Amaro da 75 g
100 g di burro freddo

Per la crema al cioccolato:
1 confezione di Crema al gusto Gianduia
250 ml di panna fresca

Frutta a piacere

Preparazione

Unire in una terrina la farina di riso, lo zucchero, l'amido di mais, il cacao e il burro. Impastare il tutto e fare una palla. Mettere il composto in frigorifero e lasciar riposare per 20 minuti. Posizionare su un piano un pezzo di carta forno e con un mattarello stendere sopra l'impasto. Disporlo in una tortiera di 24 centimetri di diametro, mantenendo sempre sotto la carta forno. Cuocere in forno a 170°C per circa 30/35 minuti.
Nel mentre, preparare la crema al cioccolato, quindi versare in una terrina 250 ml di panna fresca.
Aggiungere a piccole dosi, mescolando, il contenuto di una busta di preparato.
Montare con uno sbattitore elettrico per 1 minuto fino a che la crema diventa omogenea, vellutata e soffice.
Versare la crema nella pasta brisée.
Decorare a piacere con la frutta.



Crostata al cioccolato e fragole Dosi per 6/8 persone

Ingredienti

100 g di farina di mais*
50 g di Fecola di patate Biologica
50 g di Cacao Amaro da 75 g
80 g di burro
60 g di zucchero di canna
1 limone

Per la crema:
1 busta di Crema al gusto Gianduia
250 ml di latte

Fragoline o frutta desiderata.

* scegliere tra i prodotti idonei all'alimentazione del celiaco, laddove non si tratti di un prodotto CLECA che sia già garantito per il celiaco e pubblicizzato sul sito in tal senso.

Preparazione

In una terrina mescolare la farina di mais, la fecola, il cacao e lo zucchero di canna. Unire il burro a pezzetti, l'uovo e la buccia del limone grattugiata.
Impastare delicatamente e rapidamente la pasta, poi arrotolarla a palla, avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
Accendere il forno a 180°C.
Stendere la pasta sino ad ottenere uno strato sottile, rivestire lo stampo desiderato e cuocere per circa 15 minuti.
Versare in una terrina 250 ml di latte a temperatura ambiente. Aggiungere a piccole dosi, mescolando, il contenuto di una busta di preparato. Sbattere con lo sbattitore elettrico per 1 minuto circa, fino a che la crema diventa omogenea e soffice.
Farcire la crostata con la crema al gianduia e decorare a piacere con le fragoline o la frutta che si desidera.



Crostatine al Gianduia Dosi per 8/10 persone

Ingredienti

350 g di farina
200 g di burro
3 tuorli
1 cucchiaino di Lievito Antica Ricetta S.Martino
50 g di Cacao Amaro da 250 g
150 g di #08196020

Per la crema:
1 Crema al gusto Gianduia
500 ml di panna

Preparazione

In una terrina mescolare la farina, il cacao e lo zucchero a velo. Aggiungere il burro, i tuorli e il lievito, impastare rapidamente con le mani.
Una volta che il composto sarà ben omogeneo, creare una palla, avvolgerla nella pellicola e porre in frigorifero per almeno un'ora.
Poi, stendere 2/3 della pasta e con uno stampino circolare creare dei cerchi e disporli sulla base delle tortiere, forandoli in diversi punti per evitare la formazione di bolle d’aria.
Con la pasta tenuta da parte formare un rotolo e disporlo come bordo di ogni tortina premendo contro la parete della tortiera.
Porre in forno preriscaldato a 160°C e cuocere per circa 25/30 minuti.
Togliere dal forno e lasciare raffreddare completamente.
Nel frattempo preparare la crema al gusto gianduia, versare in una terrina 500 ml di panna a temperatura ambiente, aggiungere a piccole dosi, mescolando, il contenuto delle buste di preparato.
Montare con lo sbattitore elettrico per circa 2 minuti, fino a che la crema non sarà omogenea e ben montata.
Porre la crema in una sac-a-poche e farcire le crostatine.



Crostata cocco e cacao Dosi per 6/8 persone

Ingredienti

200 g di farina
1 cucchiaio di zucchero
1 uovo
100 g di burro
1 busta di Crema al gusto Gianduia
250 ml di latte
1 vasetto (125 g) di yogurt al cocco
3 cucchiai di Cacao Amaro da 75 g

Preparazione

Accendere il forno a 200°C.
Preparare una tortiera, a cerchio apribile, del diametro di 24 cm leggermente imburrata ed infarinata.
Versare in una terrina la farina, lo zucchero e aggiungere l’uovo, il burro freddo a pezzetti e lavorare il tutto velocemente con le mani sino ad ottenere una pasta liscia.
Stendere 2/3 della pasta sulla base della tortiera e con la pasta tenuta da parte formare un rotolo lungo e disporlo come bordo premendo contro la parete della tortiera. Forare con una forchetta bordo e base della torta.
Cuocere in forno per 15 minuti circa. Togliere dal forno e lasciare raffreddare completamente.
Preparare la crema allo yogurt versando in una terrina, a bordi alti, la busta di crema la gianduia ed aggiungere, mescolando, il latte, il cacao e lo yogurt.
Miscelare con lo sbattitore elettrico alla massima velocità per 2 minuti sino ad ottenere una crema morbida e farcire la torta.



NUR