Un meraviglioso mondo di idee per creare sapori irresistibili
e stupire ogni palato.

Dolci e pizze, torte e focacce, dessert e merende: S.Martino non finisce mai!
Portalo nella tua cucina, provalo, assaggialo!

Dorayaki gnomi di Natale #unafavolanelpiatto

Questa è una ricetta di: Uva & Fico

Hai tutti gli ingredienti?

80 g di farina manitoba
20 g di Amido di mais
50 g di zucchero di canna
2 uova
1 cucchiaio di miele
1 cucchiaino diLievito S.Martino
2 cucchiai di acqua
Per decorare:
Zucchero a Velo
Mele rosse
Panna montata

PICCOLA BREVE STORIA SULLE ABITUDINI DEGLI GNONI
Laggiù nel paese di Babbo Natale, tra simpatiche renne, vivono gli gnomi. Esistono gnomi e gnome ma è più facile venire in contatto con i maschi poiché le femmine sono impegnate nelle faccende di casa. Lo gnomo lo si riconosce soprattutto dal berretto a punta rosso e dalla folta barba bianca. Gli gnomi amano tantissimo gli animali e sono i loro migliori amici, infatti riescono parlare con loro ed ad aiutarli quando si feriscono nel bosco. Gli gnomi vivono in spaziose case costruite sotto grandi alberi come le querce per avere sempre un riparo. Mangiano bacche, erbe, semi, funghi, frutti e sanno cucinare gustosi dolci. Adorano conversare con le api, così riescono farsi regalare il loro miele. Ma ciò che amano di più è stare in compagnia di amici per chiacchierare o giocare. Vi sarà capitato di sentire uno strano rumore, non preoccupatevi sarà sicuramente stato uno gnomo curioso!

Preparare tutti gli ingredienti e metterli in una ciotola.
Con una frusta iniziare a lavorare l’impasto, continuando per qualche minuto per evitare che si formino grumi. Questo passaggio può essere realizzato anche con l’aiuto di una planetaria.
Sul fornello scaldare una piastra antiaderente, con un cucchiaino prendere un po’ di impasto e metterlo sulla piastra.
Aspettare un paio di minuti e appena inizia a gonfiarsi girarlo e proseguire con la cottura anche sull’ altro lato.
Realizzare il cappello dello gnomo con uno spicchio di mela rossa e con la panna realizzare il pompon sul cappello e la barba.
Utilizzare un piccolo semino di mela per il naso.
Terminare con zucchero a velo S.Martino.

In collaborazione con: Fico&Uva

Acquista i prodotti per questa ricetta!

AGGIUNGI AL CARRELLO


Ricettari
Per cucinare la fantasia!

NUR