menu
Vai alla ricette
Risotto alla zucca con salsa al gorgonzola

Risotto alla zucca con salsa al gorgonzola

Difficoltà: facile   Dosi per: 4 persone  

Grandi Classici

ingredienti

Per la salsa al gorgonzola

  • 100 g di gorgonzola dolce o piccante, a scelta
  • 15 g di burro
  • Un cucchiaio raso di amido di mais (o fecola di patate)
  • 120 ml di latte
  • Un pizzico di noce moscata grattugiata
  • Sale

Per il risotto alla zucca

  • 350 g di zucca tipo violina o mantovana (pesata già senza semi e buccia)
  • 250 g di riso carnaroli
  • Mezzo bicchiere di buon vino bianco secco
  • 3 cucchiaini di Brodo Granulare Vegetale BIO
  • 60 g di burro
  • ½ cipolla o scalogno

preparazione

Preparare la salsa al gorgonzola. In un tegame far fondere il burro a fuoco molto dolce. Unire l’amido di mais tutto insieme e fuori dal fuoco mescolare fino a ottenere una crema liscia e senza grumi. Porre nuovamente il tegame sul fuoco e unire la noce moscata, un pizzico di sale e il latte a filo continuando a mescolare con la frusta. Cuocere a fuoco dolce, mescolando, fino a che la crema non comincerà ad addensarsi.

Unire a quel punto il gorgonzola a cucchiaiate e mescolare fino a che il formaggio non si sarà completamente sciolto. Passare la crema in un setaccio, per rimuovere eventuali grumi, versare in un biberon da cucina (o in una ciotola) e tenere in tiepido.

Per il risotto tagliare la zucca a cubetti di circa 1 cm e tritate la cipolla.

Tenere in caldo una pentola di brodo realizzato con Brodo Granulare Vegetale BIO.

In un tegame far fondere 30 g di burro con la cipolla a fuoco dolcissimo e cuocere fino a che questa non si sarà intenerita. Aggiungere la zucca a cubetti e farla rosolare per qualche minuto. Coprire con il brodo e lasciar cuocere per 8-10 minuti, fino a che non sarà tenera. A questo punto, se si gradisce una consistenza cremosa, frullare la zucca con tutto il suo fondo di cottura e tenere da parte.

Nello stesso tegame aggiungere il burro avanzato e farlo sciogliere dolcemente. Unire il riso e farlo tostare per esaltarne consistenza e aromi. Sfumare con il vino e, quando il sentore di alcool sarà evaporato, portare a cottura bagnando con il brodo fino a coprire a filo il riso e rabboccando ogni volta che ce ne sarà bisogno. A metà cottura aggiungere la zucca cotta in precedenza al tegame.

Una volta cotto fai riposare il riso per uno o due minuti nella pentola coperta poi impiatta aggiungendo un filo (o qualche cucchiaiata) di salsa al gongonzola che decorerà e insaporirà il piatto. Lascia l’eventuale salsa avanzata a disposizione dei commensali che potranno così dosarne la quantità a piacimento.

©2020 Cleca Spa • P.IVA e C.F. 00395030208 • Capitale sociale: Euro 1.000.000,00