menu
Vai alla ricette
Polpettone ripieno in crosta di pane

Polpettone ripieno in crosta di pane

Difficoltà: medio   Dosi per: 6/8 Persone  

Grandi Classici

ingredienti

Per il polpettone

  • 150 g di carne trita di manzo
  • 150 g di carne trita di maiale
  • 100 g di pane (anche raffermo)
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 uovo
  • 80 g di parmigiano grattugiato
  • Antico Sapore Bolognese q.b.
  • Pan grattato (se occorre)
  • 250 g di spinaci bolliti e conditi
  • 200 g di formaggio a fette

Per la crosta di pane

preparazione

Tagliare il pane a pezzetti e metterlo a mollo con il latte, schiacciandolo di tanto in tanto per assicurarsi che sia tutto ben imbevuto e morbido.

In una terrina unire le carni, il pane ammollato, l’uovo, il parmigiano grattugiato e una presa di Antico Sapore Bolognese. Impastare con le mani o con un cucchiaio fino a ottenere una pasta omogenea. Solo se dovesse risultare troppo umida unire poco pan grattato, senza esagerare o il polpettone risulterà poi troppo duro da mangiare.

Stendere l’impasto di carne su un foglio di carta forno in uno strato omogeneo spesso circa mezzo centimetro.

Disporre sulla carne il formaggio e poi gli spinaci, lasciando 1 centimentro di spazio sui bordi per poter chiudere comodamente il polpettone.

Aiutandosi con la carta forno avvolgere il polpettone su sé stesso, sigillare bene anche le estremità, avvolgerlo con la carta forno e farlo riposare in frigorifero per circa un’ora.

Preparare l’impasto per la crosta esterna: in una terrina mettere la farina, unire il Lievito per Pizze e Torte salate San Martino e un pizzico di sale. Aggiungere l’acqua a poco a poco e impastare in modo che la farina la assorba completamente. Unire l’olio e impastare fino a ottenere una palla liscia ed elastica. Far riposare l’impasto per circa 20 minuti in un contenitore ermetico poi riprenderlo e stenderlo in un rettangolo dallo spessore di mezzo centimetro circa.

Appoggiare il polpettone sulla pasta e avvolgerlo delicatamente facendo aderire la pasta alla carne. Eliminare gli eccessi di pasta e sigillare le estremità.

Con un coltello a lama liscia praticare sulla parte superiore del polpettone dei tagli diagonali, spennellare di olio extravergine e aggiungere qualche granello di Antico Sapore Bolognese

Infornare in forno statico già caldo a 180°C ponendo inizialmente la leccarda sull’ultima posizione verso il fondo del forno (senza però andare a contatto del forno stesso). Cuocere così per circa 40 minuti poi spostare il polpettone a metà del forno e completare la cottura per altri 50 minuti. Se la superficie dovesse scurirsi troppo, coprire con un foglio di carta alluminio.

©2021 Cleca Spa • P.IVA e C.F. 00395030208 • Capitale sociale: Euro 1.000.000,00