Lieviti e Pasticceria

Cosa puoi creare con questo prodotto?
Scopri, crea, assaggia!

Crostatine senza cottura 4 persone

Ingredienti

PER LA CREMA PASTICCERA:
250 gr di latte di mandorla
80 gr di tuorlo ( sono circa 3 uova medie)
80 gr di zucchero semolato
20 gr Amido di mais
1 Aroma Vaniglia
scorza di limone

PER LE CROSTATINE:
100 gr di biscotti
50 gr di burro
more q.b.

Preparazione

Crema:
In una terrina mescolare i tuorli con lo zucchero semolato, l'aroma di vaniglia e l'amido di mais. In un pentolino scaldare il latte di mandorla senza portarlo ad ebollizione. Versare poi il latte sulla crema di tuorli, dare una mescolata e rimettere il composto nel pentolino mescolando il tutto finché la crema non si sarà addensata. Dopo qualche minuto, trasferire la crema in una ciotola coprendola con della pellicola e lasciarla riposare in frigo per circa un'ora.

Crostatine:
Preparare i biscotti e metterli in un sacchettino trasparente (quelli per il freezer) e con un matterello schiacciarli energicamente finché non si saranno sbriciolati del tutto. Sciogliere il burro nel microonde, lasciarlo raffreddare qualche minuto e versarlo poi sui biscotti facendo amalgamare tutto il composto. Distribuire l'impasto negli stampi per mini crostate e pressare bene per far aderire il composto. Infine mettere in freezer per 30 minuti il tempo necessario per farle solidificare. Quando saranno pronte, riempirle con la crema pasticcera e con l'aiuto di un cucchiaio decorare con le more o con la frutta che preferite.



Rotolo Con Crema Al Latte E Fragole

Ingredienti

Per la pasta biscuit:
60 g di farina per dolci
80 g di zucchero
3 uova
1 cucchiaio di acqua o latte
scorza di limone grattugiata
Per la crema al latte:
125 ml di latte intero fresco
1/2 cucchiaino di miele
15 g di Amido di mais
25 g di zucchero
Aroma Vaniglia
200 ml di panna
1 cucchiaio di Zucchero a Velo
1 confezione di fragole

Preparazione

Preparare la pasta biscuit, separando i tuorli dagli albumi e mettendoli in due ciotole differenti. Aggiungere ai tuorli 50 g di zucchero, la scorza di limone grattugiata e montare con uno sbattitore elettrico la crema rendendola gonfia e spumosa. Setacciare la farina ed aggiungere con un cucchiaio per volta alla crema di uova ottenuta in precedenza; qualora il composto ottenuto dovesse essere troppo denso versare un po' di acqua o di latte. Montare a neve gli albumi con il restate zucchero ed incorporarli all'impasto di crema preparato, sollevando la massa dal basso verso l'alto facendo attenzione a non smontare il composto. Coprire con carta da forno una placca da forno di cm 24x30, posare sopra l'impasto e stendere con una spatola in modo uniforme. Mettere in forno già caldo a 200°C per 6-7 minuti massimo.Terminata la cottura del biscuit far raffreddare su un piano fuori dal forno. Spolverizzare la superficie della pasta biscotto con dello zucchero semolato, avvolgere con la pellicola per alimenti, ripiegandola anche sotto i bordi. Arrotolare e lasciare raffreddare completamente.
Nel frattempo, preparare la crema al latte, versare in un pentolino il latte, il miele, lo zucchero, l'aroma di vaniglia e l'amido di mais e cuocere per 10 minuti circa, fino al raggiungimento di 80°C. Una volta addensata la crema, mettere in una terrina, coprire con la pellicola trasparente facendola aderire bene sulla superficie e farla raffreddare in frigorifero.
In un ciotola, montare la panna fredda con un cucchiaio di zucchero a velo.
Unire ed amalgamare con una spatola facendo movimenti circolari dal basso verso l'alto, la crema al latte fredda alla panna, (tenerne un po' da parte per la decorazione finale).
Terminare la preparazione, rimuovendo attentamente la pellicola trasparente e facendo srotolare la pasta biscuit. Spalmare la crema al latte e panna, stendere sopra le fragole a pezzetti ed arrotolare pareggiando con un coltello le estremità del rotolo. Con una sac à poche con bocchetta a stella, decorare poi la superficie con la panna tenuta da parte in precedenza, spolverizzando con lo zucchero a velo e cospargendo sopra con altri pezzetti di fragole. Mettere in frigorifero prima di servire.