menu
Vai alla ricette
Bocconcini ideali per Aperitivi

Bocconcini ideali per Aperitivi

Difficoltà: medio   Dosi per: 35/40 bocconcini  

Senza Uova Benessere

ingredienti

Per il lievitino

Per l’impasto grasso

  • 335 g di farina 0 di media forza
  • 125 g di acqua a temperatura ambiente
  • 75 g di olio extravergine di oliva
  • 40 g di zucchero semolato
  • 7 g di sale fino

Per i ripieni

  • 80 g di tonno sgocciolato
  • 2/3 acciughe sott’olio
  • 1 cucchiaio di capperi 
  • 80 g di carciofini al naturale
  • 2 cucchiai di olive leccine snocciolate
  • 3/4 pomodori secchi

Per guarnire

  • Semi misti a piacere: sesamo, papavero, girasole, lino o zucca

preparazione

Iniziate la lavorazione preparando il lievitino. In una ciotola unite la farina al lievito e lavorate brevemente unendo l’acqua. Coprite con un piatto o una cuffia da lievitazione e attendete il raddoppio. Saranno necessari 30/40 minuti.

Nell’attesa preparate l’impasto grasso, facendo una fontana con la farina e mettendo al centro tutti gli ingredienti. Lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo e, quando il lievitino sarà pronto, unirlo all’impasto, lavorando energicamente per 8/10 minuti, fino ad amalgamare perfettamente i due impasti. L’operazione può essere fatta a mano, ma anche con l’aiuto di un’impastatrice.

Formare una palla con l’impasto e mettere a lievitare in una ciotola coperta con un piatto o una cuffia da lievitazione fino al raddoppio. Ci vorranno 50/60 minuti.

Nell’attesa preparate i ripieni, tritando al coltello gli ingredienti e aromatizzando secondo i vostri gusti, con prezzemolo tritato il composto al tonno e con timo quello ai carciofi.

Dopo la lievitazione infarinate leggermente il piano di lavoro e rovesciatevi l’impasto. Aiutandovi con un tarocco ed una bilancia, ricavate tanti pezzetti di impasto dello stesso peso, tra i 15 e i 25 g ciascuno, secondo la dimensione finale che vorrete ottenere e teneteli coperti con un telo da lievitazione, in modo che non secchino durante la formatura.

Allargate tra le dita i pezzetti di impasto e farciteli con un cucchiaino di ripieno. Richiudeteli a pallina e disponeteli su di una teglia (meglio microforata) coperta con carta forno. Disponete i bocconcini a file dello stesso gusto, formando una scacchiera, in modo da poterli riconoscere dopo la cottura ed offrirli ai nostri ospiti in modo da incontrare i loro gusti.

Spruzzateli con acqua e cospargeteli, a vostro gusto, con semi diversi, come sesamo, papavero o zucca e girasole tritati.

Cuocete in forno caldo statico a 200° per 15/20 minuti, e comunque fino a coloritura desiderata.

Questi bocconcini, una volta raffreddati, possono essere anche congelati e riportati a temperatura ambiente per essere gustati come appena fatti.

©2021 Cleca Spa • P.IVA e C.F. 00395030208 • Capitale sociale: Euro 1.000.000,00