menu
Vai alla ricette
Biscotti di natale alla cannella

Biscotti di natale alla cannella

Difficoltà: facile   Dosi per: 8 persone  

Grandi Classici

ingredienti

250 g di farina 00
40 g di amido di riso S.Martino
50 g di zucchero muscovado
50 g di zucchero a velo S.Martino
1 uovo intero
1 tuorlo
80 ml di olio di arachidi
1 arancia biologica, la scorza
3 cucchiaini di cannella in polvere
½ cucchiaino raso di cardamomo in polvere
1 pizzico di sale

Per farcire

100 g di confettura a piacere

Per guarnire

20 g di zucchero a velo S.Martino

Per la ghiaccia reale

50 g di zucchero a velo S.Martino
10 g di albume

 

preparazione

In  una ciotola versate la farina, l’amido di riso S. Martino, lo zucchero a velo S. Martino, lo zucchero muscovado, la cannella, il cardamomo, il pizzico di sale e la scorza d’arancia grattugiata. Mescolate con un cucchiaio.

Unite il tuorlo, l’uovo intero e l’olio, impastate prima con il cucchiaio poi, quando il composto inizia a diventare uniforme, con le mani, velocemente, fino a formare un impasto omogeneo. Prestate attenzione a non lavorare troppo l’impasto. Avvolgetelo con pellicola per alimenti e ponetelo a riposare 30 minuti in frigo.

Preriscaldate il forno a 180°.

Stendete l’impasto, usando un matterello,  su un piano infarinato allo spessore di 2-3 mm. Con degli stampini incidete la pasta per formare i biscotti.

Con degli stampini più piccoli incidete alcuni biscotti nel centro, in modo da forarli. Impastate di nuovo velocemente gli scarti di impasto, stendetelo per formare altri biscotti.

Cuocete in forno a 170-180° per circa 15-20 minuti, fino a quando saranno dorati in maniera uniforme. Lasciateli raffreddare. Cospargete di zucchero a velo i biscotti forati. Farcite alcuni biscotti con la confettura e copriteli con i biscotti forati e cosparsi di zucchero a velo,  in modo da formare dei sandwich.  Preparate la ghiaccia reale: montate l’albume e quando inizia a diventare bianco unite poco per volta lo zucchero a velo, continuando a montare fino a ottenere un composto liscio.

Trasferite la ghiaccia in un sach a poche e usatela per decorare i biscotti: per esempio decorando quelli a forma di omini, disegnando dei bottoncini.

Conservate in una scatola di latta chiusa ermeticamente.

©2021 Cleca Spa • P.IVA e C.F. 00395030208 • Capitale sociale: Euro 1.000.000,00